"/>

A spasso nella Primavera Estate

A spasso nella Primavera Estate

Finalmente ci siamo: l’inverno è agli sgoccioli e dopo avervi dato qualche dritta per il look da adottare nella prossima primavera estate, eccovi le indicazioni per completare il vostro outfit con gli accessori più giusti…a partire dalle scarpe!

La primavera estate 2014 non sarà caratterizzata da un solo modello must have, tuttavia come sempre esistono dei trend moda per le scarpe che indosseremo: sandali sportivi, tacchi a spillo, zeppe decorate, espadrilles o ballerine…nulla è lasciato al caso!

I sandali sportivi nei colori brillanti saranno la novità per la prossima stagione: compromesso tra comodità e moda, si riveleranno ottimi compagni nel nostro tempo libero. Noi abbiamo scelto le proposte di Alexander Wang e Lanvin.

A proposito di comodità, ecco tornare le ballerine nel modello classico, come quelle di Saint Laurent, a punta tonda oppure nella versione triangolare di Isabel Marant, e le espadrilles, vere protagoniste dopo le timide apparizioni degli scorsi anni e ideali nei nostri weekend fuoriporta al mare, che richiama le sfumature zig zag di Missoni.

I tacchi hanno perso le misure estreme delle scorse stagioni e potremo finalmente trovare anche delle scarpe veramente cool con un tacco medio, magari colorato come quello di Stuart Weitzman facilmente indossabili anche durante il lavoro, un tacco largo, confortevole e stiloso proposto da Gucci, oppure con la zeppa, quest’anno super decorata con fantasie colorate, che Charlotte Olympia interpreta in tema marino.

Cos’altro troveremo nelle nostre sessioni di shopping alla ricerca delle scarpe per la prossima stagione? Tante frange e tacchi in legno,come in questi sandali di Valentino, tonalità pastello, adottate anche da Louboutin, i classici black and white e le tinte metalliche che abbiamo visto anche negli abiti di Parosh, mentre le caviglie sottili potranno essere avvolte da cinturini dal sapore retrò.

Voi quale trend sceglierete?

Bookmark and Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *