"/> "/> "/>

Insolita New York

New York City è una città in continua evoluzione: una destinazione che ad ogni viaggio regala qualcosa di nuovo da fare, mete meno battute e dal grande fascino.

Chi ha amato Central Park…

… adorerà Flushing Meadows Corona Park. La visita inizia da Unispherem ma all’interno del parco si trovano inoltre alcune delle più importanti attrazioni culturali del distretto, Queens Museum, New York Hall of Science, Queens Zoo, USTA Billie Jean King National Tennis Center (dove si svolgono gli U.S. Open) e lo stadio dei New York Mets, Citi Field.

Chi si è goduto una passeggiata sul Ponte di Brooklyn…

… dovrà ripetere l’esperienza sull’High Bridge, il ponte più antico di New York City che collega Washington Heights a Manhattan e Highbridge nel Bronx.

Chi ha apprezzato i musical di Broadway o gli show delle Rockettes al Radio City Music Hall…

… amerà i concerti del Kings Theatre o gli show di Off-Broadway, per un’esperienza in stile Broadway, ma più intima.

Chi ha amato l’atmosfera di Coney Island a Brooklyn…

… non può perdere Brighton Beach, a soli 15 minuti seguendo la passerella lungo la spiaggia. Chiamato anche Little Odessa, questo quartiere di Brooklyn è conosciuto per la forte presenza della comunità russa, i negozi colorati, gli empori alimentari, i ristoranti sul lungomare di Brighton Beach Avenue e la spiaggia.

In New York, there’s nothing you can’t do!

Bookmark and Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *