"/> "/> "/>

Follow the shark!

Artigianalità e hi-tech; questo è il mix della nuova collezione autunno-inverno di Paul Shark.

Un Made in Italy pionieristico, fatto di materiali organici innovativi, che vincono nuove sfide impossibili, come quella di Alex Bellini sul ghiacciaio islandese Vatnajökull, che ha affrontato un viaggio a -40°.

Il risultato è una serie di 4 giacche d’avanguardia, leggere e resistenti all’acqua e al vento.

La nuova collezione riscopre anche il simbolo icona del marchio, lo squalo. Forte ed elegante nel ricamo in punto spugna su polo e felpe, o reinterpretato graficamente per comporre fantasie jacquard che impreziosiscono giacche e pull.

Qualità, cura del dettaglio e ricercatezza dei filati, oltre che una tecnica di tessitura all’avanguardia, fanno di questa collezione un mix davvero accattivante tra matrice sportiva ed uno stile metropolitano-contemporaneo.

Dalle lane merino trattate per essere traspiranti, impermeabili e termoregolanti, ai doppi piumini costruiti con un tessuto stretch multidirezionale (materia che regala calore e leggerezza incredibili) fino alla nuova serie di pantaloni che riprendono studi, lavorazioni e sperimentazioni delle giacche. Tutto è pensato per spingere l’acceleratore della tradizione italiana verso le nuove frontiere tecnologiche. Senza mai perdere l’allure e la leggerezza che caratterizzano da sempre il marchio.

Una serie di capi dedicata anche alla donna, caratterizzato dallo stile elegante e con un tocco nautico, ed a noi questa combinazione di marinaro e chic piace un sacco!

Bookmark and Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *